Solubilizzazione e invecchiamento alluminio

Solubilizzazione e invecchiamento alluminio

La solubilizzazione e invecchiamento dell’alluminio consiste, in un insieme di trattamenti termici col fine di migliorare le caratteristiche meccaniche di leghe di alluminio, leghe di rame. Conferisce ai particolari elevata durezza, resistenza a trazione e limite di snervamento, senza significativo decremento dell’allungamento, della contrazione e della tenacità.

L’impiego delle leghe d’alluminio nelle industrie, con il passare degli anni, è aumentato. Ciò è da ricondurre a determinate peculiarità quali: bassa densità, elevata duttilità, elevata conduttività termica ed elettrica, basso punto di fusione (circa 660 °C), resistenza a corrosione in ambiente atmosferico.

 

Le applicazioni tipiche si ritrovano nei settori quali:
– campo aeronautico;
– settore motoristico;
– campo ferroviario;
– costruzione di telai di biciclette;
– applicazioni criogeniche;
– accessori da cucina;
– applicazioni domestiche.